Turismo

Durante la visita per il trattamento dentale voi e i vostri amici o la famiglia potrete visitare una serie di bellezze naturali, monumenti storici, ristoranti interessanti e molto altro ancora. Ci sono numerose attività interne ed esterne come le piscine, bowling, musei, gallerie, equitazione etc. Con noi avrete dei bellissimi ricordi da una vacanza dentale. Se siete alla ricerca di turismo dentale , siete nel posto giusto: Turismo dentale Belgrado

GET A FREE QUOTE NOW!

Informazioni su Novi Sad

Novi

Novi Sad è una delle tre più grandi città della Serbia, dista solo un’ora di macchina da Belgrado. La città deve la sua bellezza e la grazia ai suoi abitanti che in quest’epoca di hi-tech hanno conservato la tranquillità e gentilezza naturale. Sotto la Cittadella Petrovaradin c’è la piccola collina chiamata Fruska Gora che fa parte della Pannonia; giù lungo il fiume Danubio è nata una città giovane – Novi Sad, circa 300 anni fa. I primi riferimenti nascono dal 1694, due anni dopo ci fu la costruzione della Fortezza di Petrovaradin, cominciata dall’impero austriaco. Lì, la “Gibilterra del Danubio”, al km 1,255 di questo fiume, la medievale monarchia asburgica era risorta dalle ceneri con la costruzione di questa fortezza, dopo l’assedio turco di Vienna avvenuta 1683.


Sulla fortezza di Petrovaradin

Petrovaradin

Sulla roccia di Petrovaradin , i Romani avevano eretto una fortezza, che fu poi ricostruita dagli ungheresi e mantenuta dai Turchi. Dopo che i turchi erano stati cacciati alla fine del 17 ° secolo, gli Austriaci costruirono un ponte di fronte alla fortezza, dove un insediamento di soldati fu istallato, e sviluppato una zona mercanti e commercianti . La Fortezza di Petrovaradin è un eccezionale lavoro dell’ingegneria di fortificazione del 18 ° secolo, è anche uno dei più grandi, più complessi e meglio conservate bastioni di artiglieria in questa zona dell’Europa. Si estende sulle pendici settentrionali di Fruska Gora, sulla riva destra del Danubio. Con il vertice di 125 m sopra il livello del mare, ha la posizione dominante, nella parte sud-orientale della pianura pannonica. Si estende su un’area di oltre 100 ettari, ha una linea di difesa esterna di 5200 metri di lunghezza e un complesso sistema di gallerie sotterranee militari con la miniere e gallerie d’ascolto, distribuiti su quattro livelli, con 16000 metri di lunghezza totale.


Sremski Karlovci

Sremski

Sremski Karlovci è un comune in Serbia, nella provincia autonoma della Vojvodina, situata sulla riva del fiume Danubio, distante 8 km da Novi Sad. La città è tradizionalmente conosciuta come la sede della Chiesa ortodossa serba all’interno della monarchia asburgica, così come capitale politica e culturale della Serbia Vojvodina dopo l’Assemblea di maggio e durante la rivoluzione del 1848. Nei tempi antichi, una piccola fortezza romana esisteva in questa posizione. La città è stata menzionata per la prima volta in documenti storici nel 1308 con il nome Karom. La fortezza di Karom è stata costruita sulle rovine romane. Più di recente, il governo della Serbia ha annunciato la sua decisione di spostare la Corte costituzionale della Serbia in questa città come parte della strategia nazionale per il decentramento. Inoltre, il governo ha deciso di fare questa mossa per l’importanza storica di questa città nella storia serba, nonché a causa della sua relativa vicinanza alla capitale, Belgrado.


A proposito di vigneti nella regione di Vojvodina

Image

Grazie alla posizione geografica, il clima, il terreno e le tradizioni del lavoro della popolazione nella zona di Vojvodina rende ideale il terreno per la produzione agricola dei vigneti. In queste condizioni, l’agricoltura è leader di settore, che negli ultimi anni si è evoluta con una produzione agricola moderna e industrie alimentari correlate. L’antica tradizione del vino è ricca e crescente nella Vojvodina. Dalle più piccole aziende “artigianali” o più grandi imprese commerciali hanno impegnate le aziende nella produzione e vendita di vino. Le trasformazione delle uve e di vinificazione, sulla base della tecnologia moderna, nel pieno rispetto della tradizione e di esperienza, garantiscono l’unicità e la qualità dei vini della Vojvodina. Il progresso e lo sviluppo della produzione è un processo continuo.

A proposito di gastronomia

Gastronomy

La grande scelta gastronomica

della cucina Serbia proviene dalla sua posizione geografica, cultura e varietà nazionale, plasmata da secoli di cambiamenti demografici. L’influenza sulla cucina serba è stata numerosa a partire dai grechi, bulgari, turchi e ungheresi. Una vecchia leggenda dice che durante il periodo del 14 ° secolo dell’Impero serbo, sotto il governo di Stefan Uroš IV Dušan, i pasti serbi del palazzo sono stati mangiati con cucchiai e forchette d’oro. Alimenti a base di pasta, come pane, strudel e vari tipi di salumi prodotti dalle sane scorte di bovini e pollame sono caratteristici della Vojvodina . Non è un compito semplice svelare i segreti della cucina locale. Molti piatti non possono essere adeguatamente tradotti in un’altra lingua, mentre altri sono semplicemente tipici della zona, anche se sono a base di ingredienti comunemente disponibili in tutti i paesi europei. Godetevi e gustate i sapori della deliziosa cucina nazionale serba fatta a tradizionalmente da mani esperte.

Eventi in qualsiasi periodo dell’anno

Events


  • International Book Fair – march
  • Novi Sad’s Festival of Classic Music NOMUS – april
  • Moto Bike Expo and Boat Show Exhibition – april
  • International Agricultural Fair – may
  • Night of Museums – may
  • International Theater Festival “Sterijino Pozorje” – may
  • Cinema City Film and Media Festival – june
  • International Wine Festival INTERFEST – july
  • EXIT Festival – july
  • The Days of Brazil in Novi Sad – august
  • International Meeting of Oldtimer Vehicles – august
  • Traditional Food and Music Festival “Vojvodina Fest” – september
  • International Festival of Street Performers IFUS – september
  • International Fair of Hunting, Fishing and Sport LORIST – september
  • Automobile Fair “Auto Show – Novi Sad” – october
  • Wine Festival in the Down Halls of the Fortress “Vinski lavirint” – october
  • Novi Sad’s Jazz Festival – november
  • Euro – In Film Festival – december